Seleziona una lingua

Bandiere arancioni

Scopri i borghi di Riviera premiati dal Touring Club Italiano.

Apricale

Apricale è inserito all’interno del circuito “I villaggi di pietra” ed è stato il primo comune ligure ad essere inserito all’interno dei Borghi più belli d’Italia.

Brugnato

Il nucleo antico, costruito a struttura anulare allungata, conserva portali rinascimentali in pietra lavorata.

Castelvecchio di Rocca Barbena

Nella lunga via principale si intersecano i tipici caruggi liguri stretti e tortuosi che creano un intreccio nel tessuto urbanistico del borgo.

Dolceacqua

“Un luogo superbo, con un ponte che è un gioiello di leggerezza” Claude Monet

Perinaldo

Perinaldo ha mantenuto, nel corso dei secoli, la coltivazione dell’oliva taggiasca.

Pigna

Da una scenografica vegetazione dalla composizione variegata, vigneti e fitti boschi emerge il borgo di Pigna.

Santo Stefano d’Aveto

Il borgo di Santo Stefano D’Aveto è situato in una conca alpestre, su cui domina il monte Maggiorasca, da sempre punto di riferimento della vallata.

Seborga

Seborga assunse al rango di piccolo principato fino al 1729, quando passò di proprietà alla famiglia Savoia.

Toirano

Toirano affonda le sue radici storiche circa dodicimila anni fa, con numerose rientranze scavate nella roccia in cui probabilmente abitarono le popolazioni primitive dei liguri, a partire dall’ultima glaciazione…

Triora

La fama del paese deriva dal famoso processo, che diede al borgo il nome di “paese delle streghe”.

#borghidiriviera

condividi le tue emozioni